Viaggio in Andalusia
come muoversi a Siviglia
Come muoversi a Siviglia? A piedi, in bus, con la metro, in tram...

Come spostarsi a Siviglia? Consigli mirati su come usare i mezzi pubblici a Siviglia

Per quanto sia la più grande di tutta l’Andalusia, anche Siviglia è una città a misura d’uomo o, per meglio dire, di turista. Questo ci dà già una prima risposta al quesito del titolo: se avete intenzione di visitare il centro della città e i quartieri popolari nei dintorni del centro, potete tranquillamente farlo a piedi. Nel nostro articolo su cosa vedere a Siviglia e nell’itinerario di 3 giorni abbiamo già fornito una mappatura delle attrazioni principali, e avrete visto che sono tutte abbastanza concentrate e facilmente raggiungibili senza per forza usare i mezzi pubblici.

In questo articolo vorrei però fare una panoramica più ampia di tutti i modi per muoversi a Siviglia, dando qualche consiglio e informazione in più sui mezzi pubblici (bus, metro e tram) e su altri metodi alternativi per l’esplorazione della città.

Come muoversi a Siviglia a piedi

mezzi pubblici siviglia

Come anticipato, se volete fare una visita abbastanza “tradizionale” di Siviglia e non vi dispiace camminare, non avrete alcun problema. I principali quartieri del Casco Antiguo sono Barrio Santa Cruz, Centro ed El Arenal: la vicinanza, la geografia urbana, la sicurezza e soprattutto la bellezza di queste aree centrali incoraggiano sicuramente all’esplorazione a piedi.

I quartieri popolari (Triana e Macarena) sono invece un po’ più distanti dal centro, ma niente di infattibile. Prendendo come punto di riferimento la centralissima Plaza Nueva, per raggiungere a piedi il cuore del Barrio Triana occorrono circa 20 minuti, mentre per arrivare alla porta del quartiere Macarena mettete in conto 25 minuti. Un’altra zona di Siviglia piuttosto battuta dai turisti è l’Alameda de Hercules, distante circa 15 minuti da Plaza Nueva. Infine, specialmente se fa caldo, non c’è da sottovalutare la distanza di Plaza de España, che si trova un bel po’ a sud della Cattedrale (20 minuti).

Nel caso arriviate a Siviglia in treno da un’altra città, tenete conto che il tempo di percorrenza a piedi tra la stazione Santa Justa e il Casco Antiguo è di circa 25-30 minuti. Se siete carichi di bagagli, direi che è meglio usare i mezzi pubblici (vedremo poi quali in seguito).

Distanze a piedi dai principali monumenti

Di seguito, prendendo come punto di riferimento Plaza Nueva, indico le distanze a piedi dei principali monumenti, cosicché possiate farvi un’idea. Visto che il centro di Siviglia è caratterizzato da un affascinante ma fitto reticolo di strade, potreste perdervi e metterci un po’ di più (a me succede spesso, specialmente nel labirinto di Santa Cruz) quindi valutate di utilizzare mappe e navigatori GPS se siete di fretta.

Consigli per l'alloggio
Per organizzarsi al meglio non bisogna solo conoscere i mezzi pubblici di Siviglia, ma anche le zone più strategiche per l’alloggio. A questo proposito, il rimando è ai miei consigli su dove dormire a Siviglia.

Come muoversi a Siviglia in autobus

come muoversi a siviglia

L’unica linea che va dentro al centro a Siviglia è il C5, che però ha poche fermate ed è spesso fermo per motivi tecnici. I bus di Siviglia però, come detto, non sono strettamente necessari per spostarsi tra i quartieri del Casco Antiguo, ma possono sicuramente fare al caso di chi voglia raggiungere le zone più periferiche. A questo proposito sono molto utili le varie linee C, perché circumnavigano il centro raggiungendo alcune zone un po’ scomode, come la Cartuja e la stazione dei treni Santa Justa.

Le fermate strategiche

Le fermate più importanti e comode per chi si trova nel centro di Siviglia sono Prado de San Sebastián (vicino a Plaza de España), Plaza del Duque e Plaza Magdalena (nel quartiere Centro) e Plaza de Armas (sul lungofiume).

Ecco qualche esempio di utilizzo intelligente del bus:

  • Aeroporto: linea EA (da Plaza de Armas, con fermate su Paseo de Cristobal Colon e Marques de Paradas)
  • Stazione Santa Justa: linea 21 (da Plaza de Armas), linea 32 (da Plaza del Duque), linea C1 (da Prado de San Sebastián)
  • Barrio Triana: linea C3 (da Prado de San Sebastián)
  • Barrio Macarena e Alameda de Hercules: linee 13 e 14 (da Plaza del Duque)
  • Monasterio de la Cartuja: linee C1, C2 e 5 (da Prado de San Sebastián)
  • Parco Divertimenti Isla Magica: linee C1, C2 e C3 (da Prado de San Sebastián)
  • Torre Sevilla: linea 43 (da Plaza Magdalena)
  • Stadio del Sevilla “Ramón Sánchez Pizjuán”: linea EA (da Plaza de Armas, con fermate su Paseo de Cristobal Colon e Marques de Paradas)
  • Italica: linea 1720 (da Plaza de Armas)

Prezzi dei biglietti

Il biglietto per la corsa singola costa 1.40 euro. Il biglietto per l’aeroporto (Linea EA) costa invece 4 euro per la sola andata e 6 euro andata e ritorno (nello stesso giorno). ATTENZIONE! I prezzi possono variare nel tempo.

Esistono inoltre anche alcune tessere ricaricabili che possono fare al caso di chi ha intenzione di usare spesso i mezzi. Segnalo a questo proposito la Tarjeta turística valida 3 giorni (periodo ideale per la visita della città), che permette di utilizzare illimitatamente tutti i trasporti di Siviglia durante il periodo di validità: non solo gli autobus, ma anche il tram e la metro.

Acquista la Tarjeta Turistica

Come muoversi a Siviglia in Metro

come muoversi siviglia

Dal punto di vista strettamente turistico, la Linea 1 – l’unica linea (almeno al momento attuale) della Metro – non è molto utile. Nel nostro articolo interamente dedicato alla Metro di Siviglia abbiamo spiegato nei dettagli come funziona con le fasce di prezzo e quali sono i casi in cui può convenire utilizzarla.

In estrema sintesi, se avete trovato alloggio fuori dal centro di Siviglia vicino alle stazioni della Metro, potete raggiungere la parte sud del centro storico scendendo a Prado San Sebastian e Puerta de Jerez. 

Se volete andare a Triana scendete a Plaza de Cuba, se invece andate allo stadio del Sevilla scendete a Nervión. Purtroppo la Metro non raggiunge l’aeroporto.

Acquista la Tarjeta Turistica

Come muoversi a Siviglia in Tram – MetroCentro

A Siviglia c’è anche un utile servizio di tranvia chiamato MetroCentro (T1), una linea unica molto breve che collega la centrale Plaza Nueva alla Stazione San Bernardo facendo un totale di 5 fermate. Può risultare molto utile per chi vuole spostarsi rapidamente tra la zona dell’Ayuntamiento (fermata Plaza Nueva), la Cattedrale e l’Alcazar (fermata Archivo de Indias) e Plaza de España (fermata Prado de San Sebastián), o per chi vuole fare un connessione con i treni di Santa Justa (collegata alla stazione di San Bernardo) e i vari autobus di Prado de San Sebastián.

MetroCentro fino a Santa Justa: work in progress
Al momento attuale, è possibile raggiungere la stazione dei treni di Santa Justa da San Bernardo (capolinea del MetroCentro) tramite i treni sotterranei Cercanías, ma nel 2018 è stato annunciato il progetto che prevede l’estensione della linea del Tram fino alla Stazione di Santa Justa.

Acquista la Tarjeta Turistica

Come muoversi a Siviglia in bus turistico

bus turistico siviglia

Essendo scoperchiato, il bus turistico saliscendi City Sightseeing è un modo alternativo per spostarsi a Siviglia in modo decisamente più panoramico e con l’aggiunta di una comoda audioguida. Seguendo un itinerario turistico con fermate mirate, il bus turistico può essere conveniente per chi deve ottimizzare i tempi a disposizione e non ha tempo di studiarsi la rete dei trasporti sivigliani. In più, il biglietto comprende vari sconti per i tour cittadini e ingressi gratuiti a monumenti.

Al link sottostante, trovi un approfondimento con il link per l’acquisto.

Bus Turistico City Sightseeing: info e consigli

Come muoversi a Siviglia in bicicletta, crociera e carrozza

bici siviglia

Grazie alla capillare rete di piste ciclabili, molti quartieri e zone di Siviglia possono essere esplorati in bicicletta. Al link sottostante potete farvi un’idea dei prezzi per il noleggio delle biciclette normali e di quelle elettriche.

Noleggio biciclette a Siviglia

Ci sono poi anche modi meno convenzionali ma più affascinanti di muoversi a Siviglia: è possibile infatti accomodarsi sulle aristocratiche poltroncine di una carrozza storica trainata da cavalli: ditemi se questa non è una delle attività più romantiche da fare a Siviglia!

Oppure potreste partecipare a una crociera sul Gualdaquivir, per vedere dal fiume i magnifici palazzi di El Arenal, il Palacio de San Telmo, le caratteristiche case di Triana, l’Isla de la Cartuja e molto altro.

Siviglia in auto: conviene?

Dopo aver letto l’articolo, avrete capito che no, non conviene affatto girare Siviglia in auto. Se avete in programma di fare un giro on the road in Andalusia e avevate pensato di noleggiare una macchina da queste parti, vi consiglio di farlo solo dopo la visita della città per non buttare via soldi e tempo. Al link sottostante troverete tutti i consigli sul noleggio auto a Siviglia.

Consigli per il noleggio auto a Siviglia

Mappa

Bernardo Pacini

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Guida alla ricerca dell’alloggio

Guida al Noleggio Auto

Guida alla ricerca del volo

Feste ed Eventi in Andalusia

andalusia feste ed eventi

Pronti a scoprire le ferie tradizionali e tutti gli eventi e festival che si tengono in Andalusia ogni mese?

Tour Andalusia: come organizzare un viaggio nel sud della Spagna

Tutti gli strumenti necessari a organizzare in completa autonomia un tour in Andalusia on the road. Troverete informazioni dettagliate su come spostarsi, quando andare, quanto tempo dedicare alle singole tappe, e molti altri suggerimenti che vi renderanno più semplice la pianificazione di un viaggio in Andalusia…