Viaggio in Andalusia

Dove dormire in Andalusia: Hotel, B&B, Appartamenti e altri Alloggi

hotel andalusia
Cosa c’è da sapere quando ci si trova a dover scegliere un alloggio dove dormire in Andalusia?

Alloggiare in Andalusia comporta alcuni ottimi vantaggi, il che la rende una meta ideale per chi vuole viaggiare senza spendere una fortuna nella prenotazione degli hotel. Sì, perché fortunatamente i prezzi degli alloggi dove dormire in Andalusia sono rimasti ancora ragionevolmente bassi in tutte le più importanti città della regione, oltreché, ovviamente, nei piccoli paesini di provincia, dove si possono trovare strutture pregevoli a prezzi irrisori.

Tuttavia, non bisogna mai sottovalutare la ricerca di un alloggio, a maggior ragione quando si organizza un tour in Andalusia e si confida un po’ troppo nel trovare solo hotel a buon prezzo: il rischio è quello di incorrere in brutte sorprese e di spendere una fortuna per alloggi non all’altezza.

In questo senso, il nostro primo e più importante suggerimento è quello di prenotare il vostro alloggio in largo anticipo, e di farlo tramite le agenzie online più affidabili, per approfittare delle offerte migliori: spesso alcune soluzioni sono davvero convenienti, se non irrinunciabili. Inoltre è bene ricordare che, se la vostra intenzione è quella di visitare le città dell’Andalusia durante le colorite e sfrenate ferias (celeberrime e frequentatissime quelle di Siviglia e Malaga, ma anche il Carnevale di Cadice attira migliaia di curiosi) o durante la Semana Santa di Siviglia e delle altre città, potreste fare non poca fatica a trovare alloggi a prezzi abbordabili. In questo caso, prenotare in anticipo è fondamentale, perché il rischio è quello di non trovare posto! Stesso discorso vale per l’alta stagione (giugno-agosto), specialmente nelle città di mare: prezzi alti e poca disponibilità.

Come abbiamo già accennato, è possibile trovare buoni alloggi a prezzi più che convenienti, ma non sempre e non ovunque: gli alberghi di alcune città molto visitate, come Siviglia, Granada e Malaga (specialmente sulla Costa del Sol) possono presentare tariffe più alte rispetto alla media. Aspetto secondario, ma non per importanza, riguarda la tipologia dell’alloggio, che incide molto sul prezzo e sulla qualità della permanenza. Durante le vostre ricerche vi imbatterete in vari tipi di alloggio:

  • i classici hotel, che possono essere strutture moderne o ambienti lussuosi ricavati da palazzi storici e case private; quelli da tre stelle in su possono costare dagli 80 euro a salire;
  • gli hostales: da non confondere con gli ostelli, questi alloggi sono solitamente più economici e più graziosi degli hotel a due o tre stelle;
  • gli ostelli, soluzione a basso costo per chi ama vivere le vacanze in modo spartano;
  • i b&b: se ne trovano di affascinanti. Peraltro, l’accoglienza del popolo spagnolo può essere un bonus da non sottovalutare;
  • gli appartamenti, soluzione ideale per chi desidera sentirsi a casa propria anche quando è in viaggio: ce ne sono molti in tutti i quartieri delle città, e spesso sono davvero convenienti, in rapporto alla posizione;
  • i paradores, ovvero la soluzione più esclusiva e costosa in assoluto.Ce ne sono meno di 100, e solo in Spagna: si tratta di lussuosi alberghi ubicati in antichi castelli o palazzi ristrutturati, normalmente situati in posizione invidiabile e dotati di ogni comfort immaginabile. Per soggiorni da re.

Ecco una serie di articoli che abbiamo pensato per aiutarvi a scegliere dove dormire nelle principali città dell’Andalusia.

  • Dove dormire a Siviglia: Non è facile scegliere l’alloggio perfetto a Siviglia: noi vi raccontiamo i quartieri più affascinanti della città, e vi segnaliamo le strutture migliori per la permanenza.
  • Dove dormire a Cordoba: Tutte le soluzioni per l’alloggio nella stupenda città di Cordoba, gioiello andaluso sulla riva del Guadalquivir: ecco una panoramica sui quartieri più singolari dove trovare alloggio.
  • Dove dormire a Granada: Nella meravigliosa Granada non è un problema trovare un alloggio: ce ne sono di tutti i tipi! Ma come fare a scegliere il migliore? E in quale quartiere?
  • Dove dormire a Malaga: Malaga è meta ambita sia per gli amanti dell’arte, sia per chi non sa rinunciare alla vita di mare. Quali sono le migliori soluzioni per l’alloggio nella città-simbolo della Costa del Sol?
  • Dove dormire a Cadice: Prossima tappa Cadice! Ma come fare a scegliere l’alloggio migliore? Quali sono le zone consigliate? In questo articolo vi diamo qualche idea su come orientarvi nella scelta.

24 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Salve, ho appena prenotato i voli per Siviglia: arrivo il 18/5 e riparto il 23/5/18.
    Pensavo di fare 2 gg. a Siviglia in giornata poi un tour a Cordoba e 2 gg. a Granada.
    Ho preso la macchina e quindi vorrei sapere dove mi conviene alloggiare per trovare parcheggio sia a Siviglia sia a Granada.
    Inoltre per evitare le file alle varie attrazioni volevo sapere se è possibile prenotare gli ingressi.
    Grazie mille per quanto potrete consigliarmi.

    • Ciao Maria Luisa, come leggi qui, il mio consiglio è prendere la macchina solo al momento di lasciare Siviglia, così risparmierai i soldi del noleggio e del parcheggio e non avrai il problema di girare in città con la macchina. A Granada, invece (dove avrai gioco forza la macchina) ti conviene cercare un hotel il più centrale possibile dotato di parcheggio e poi girare la città a piedi. Ecco i nostri consigli sul pernottamento Granada e Siviglia.
      Per quanto riguarda gli ingressi, devi assolutamente prenotare gli ingressi per l’Alhambra! Può valer la pena prenderli anche per la Cattedrale di Siviglia e per l’Alcazar di Siviglia, anche se in bassa stagione le code non dovrebbero essere chilometriche.

      • Grazie mille per le informazioni.
        Purtroppo nella fretta di prenotare, e purtroppo prima di ricevere la tua risposta ho prenotato anche l’auto, realizzando poi che avrei fatto meglio a prenderla dopo la visita di Siviglia e cioè al momento di spostarmi da Siviglia verso Granada. Grazie comunque delle informazioni.

        • Ciao, verifica che nella tua prenotazione ci sia la cancellazione gratuita! In tal caso potresti farla da capo.

  • Salve, ho prenotato il volo x Malaga da l 26/06 al 06/07. Vorrei fare un bel giro in Andalusia e pensavo di organizzarlo così:
    26/06 ore 20 arrivo Malaga. Ritiro auto e pernottamento a Malaga Centro (Ho visto l’IBIS centro) va bene per girare la sera?
    27/06 partenza direzione Granada giro e pernotto.
    28/06 partenza direzione Cordoba giro e pernotto.
    29/06 partenza direzione Siviglia 2giorni di giro e pernotti
    01/07 partenza Cadice 2 giorni (anche mare) e pernotti
    03/07 partenza visita Gibilterra e poi 3 giorni mare. (un consiglio sul posto…)
    05/07 sera strada verso Malaga pernotto, giornata a disposizione x visitare Malaga xchè aereo alla sera.
    Che ne dici? Hai qualche suggerimento su dove mangiare, dormire ecc?
    Grazie
    Luca

      • Ciao grazie per la risposta tempestiva!a noi servirebbe un hotel/b& b, preferibilmente in centro, come appoggio per una notte!faremo 10 gg in Andalusia( l’itinerario è in lavorazione):

        -3gg Siviglia
        -1gg Cadice
        -1gg Tarifa

        Poi vorremmo fare la costa del sol, Granada e ripartire da Malaga

        Se hai suggerimenti sono molto ben accetti! Stiamo seguendo molto il tuo sito molto dettagliato e utile😁

  • Salve. A settembre ho prenotato 7notti in Andalusia!! Arrivo e partenza da Malaga con auto noleggiata al mio arrivo.
    Io volevo pernottare a Málaga per 5notti cosi da girare e farci scappare qualcosa di mare. E le ultime due notti a Siviglia.
    Cosa mi consigli ? Grazie mille

      • Più di dove dormire, chiedo un consiglio su come smistare le mie notti. Nel senso, stare 5 notti a Malaga e girare con l auto, per poi trascorrere le ultime notte a Siviglia o fare diversamente. Grazie!!!!!

        • Ciao Emanuele, sicuramente Siviglia merita almeno 2 giorni pieni, meglio 3: in ogni caso 2 notti sono un ottimo periodo per la visita. Se arrivi a Malaga, tanto vale fare le prime notti lì. Quello che però voglio capire è se è tua intenzione rimanere a Malaga e dintorni o se in realtà volevi girare anche zone più lontane (tipo Granada e Cordoba). In tal caso è sconsigliabile fare tappa solo a Malaga per i pernottamenti, conviene bensì organizzare un tour itinerante on the road con pernottamenti nelle varie città. Fammi sapere se pensavi di rimanere solo in zona Malaga o se vuoi girare. Nel primo caso posso consigliarti sicuramente dei posti stupendi da vedere in provincia.

          • Ciao. Grazie inanzi tutto. Io arrivando a Malaga vorrei fare tappa a malaga per 5 notti. E la mattina appena fatta colazione andare a granada e ritornare alla sera. Andare a cordoba e ritornare alla sera. E così via. E due notti piene a siviglia. Che ne dici? È giusto o mi consigli diversamente? Grazie

          • Ciao, per Cordoba si può anche fare essendo visitabile (superficialmente) in mezza giornata, per Granada secondo me ha poco senso perché meriterebbe un paio di giorni e soprattutto l’Alhambra prende praticamente da sola metà giornata (ricordati di prenotare, l’orario della visita influirà sui tuoi programmi!). Tuttavia se metti in conto almeno 3 ore di macchina al giorno per gli spostamenti A/R lo puoi fare, per quanto a mio parere non sia la soluzione migliore in assoluto.

  • Buongiorno,dal 12 al 17 giugno verrò in Andalusia atterrerò a Siviglia e da lì volevo spostarmi a Cádice e poi Tarifa con rientro a Siviglia!!! Volevo sapere se mi merita noleggiare una macchina oppure spostarmi con i mezzi pubblici???? Grazie

    • Ciao Frida, rimarrai a Siviglia o è solo il punto di atterraggio? Perché se rimani dei giorni a Siviglia allora ha poco senso prendere l’auto per così pochi giorni. Discorso diverso se da subito farai un tour nella parte occidentale dell’Andalusia. A mio parere, invece che muoversi coi mezzi (che comunque è cosa fattibile nella regione, come leggi qui) è sempre meglio noleggiare un’auto per fare piccole deviazioni sul tragitto alla volta dei pueblos blancos di Cadice o dei siti naturalistici più remoti nella Costa de la Luz. Inoltre tra Siviglia e Cadice ci sono treni, ma tra Cadice e Tarifa e Tarifa e Siviglia ci sono solo bus della Comes. A mio modo di vedere un po’ scomodo, per come intendo io i tour in Andalusia.

      • Grazie mille!!! A Siviglia atterrerò.poi avevo intenzione di spostarmi subito per Cadice,dove avevo intenzione di rimanere due giorni e poi spostarmi verso Tarifa, anche lì avevo previsto di rimanere due giorni!!! E poi fare rientro a Siviglia per un giorno,anche perché Siviglia ci sono già stata e la mattina dopo ripartire per l’Italia!!!! Ho visto che a cadice molti alloggi non hanno il parcheggio mi sapresti consigliare dei posti dove posso lasciare tranquillamente la macchina????grazie

        • Ciao Frida, scusa per il ritardo. A questo link trovi alcuni parcheggi. Difficile trovarne di gratuiti nella parte vecchia, più semplice farlo a sud delle Puertas de Tierra, nella parte nuova di Cadice.

    • Ciao Mart, in linea generale direi di sì. Sul mare ci sono tantissimi campeggi e anche nei dintorni delle grandi città. Insomma, dipende dal tuo itinerario.