Viaggio in Andalusia
Malaga spiagge
Malaga spiagge: le località di mare migliori della Costa del Sol

Spiagge di Malaga: il mare della Costa del Sol

Se dici “mare in Andalusia“, molto probabilmente otto persone su dieci risponderanno in coro: “Malaga e Costa del Sol” e, del resto, anche noi potremmo difficilmente contraddirle. Chi di voi non ha sentito parlare almeno una volta del litorale di Malaga? Spiagge di località come Marbella, Torremolinos, Nerja o Fuengirola sono note in tutta la Spagna e non solo.

Che ci siano stati i vostri amici in vacanza, o che qualche vip abbia scelto una di queste località come meta turistica per le sue vacanze esclusive, rimane comunque una certezza: le attrezzatissime spiagge di Malaga e della Costa del Sol sono di gran lunga le più famose e frequentate di tutta l’Andalusia (molto più delle stupende spiagge di Cadice, ad esempio). Qui, agli amanti del turismo balneare, non manca niente: le feste in spiaggia, i ristoranti, i bar e le discoteche a due passi dal mare, le spiagge private, le piscine, i parchi acquatici… tutto ciò che serve per una vacanza al top del divertimento. Ma a che costo?

spiagge malagaA partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso, i 90 km di costa a ovest di Malaga sono stati sottoposti a operazioni di sviluppo urbanistico a fine turistico senza precedenti. Questo fenomeno non sempre è stato visto di buon occhio, perché, obbiettivamente, il contesto naturale è stato in alcuni casi seriamente compromesso dagli interventi massivi di urbanizzazione, talvolta davvero invadenti. Per alcuni tratti, la vista del bellissimo mare cristallino della Costa del Sol è occupata da schiere di alberghi in cemento, spettacolo che fa storcere il naso di chi cerca spiagge solitarie e illibate dove godersi in tranquillità le giornate di mare.

Tuttavia non sempre la situazione è così drammatica: lungo le chilometriche spiagge di Malaga e Costa del Sol ci sono alcuni punti veramente belli, che vale la pena conoscere e raggiungere. Andiamo a scoprirli insieme.

N.B.: le spiagge da segnalare nella provincia di Malaga sarebbero molte di più. Nella mappa ne abbiamo indicate solo alcune tra le migliori: per una lista più dettagliata, leggi anche i nostri articoli sulle spiagge di Marbella, le spiagge di Nerja e le spiagge di Torremolinos.

Malaga spiagge: la Malagueta

Cominciamo da Malaga, che già da sola è in grado di offrire un notevole numero di spiagge. Molti dei viaggiatori di passaggio a Malaga, dopo averne girato in lungo e in largo il centro-città, hanno la possibilità di scegliere il loro lido preferito per rinfrescarsi nelle ore più calde. La spiaggia più famosa di Malaga è senza ombra di dubbio la Playa de la Malagueta, di cui abbiamo già parlato nel nostro itinerario tra Costa del Sol e Costa de la Luz e, più diffusamente, nell’articolo Playa Malagueta.

Malaga mare

A causa della sua notevole vicinanza al centro –  le cui attrazioni abbiamo descritto sull’articolo dedicato a cosa vedere a Malaga – la Malagueta è molto frequentata e ben attrezzata: sul lungomare, che accompagna la spiaggia lungo 1,3 km, si trovano numerosi bar e chiringuitos dove sgranocchiare qualcosa prima di buttarsi nella vita notturna di Malaga.

A est di Malaga: le spiagge degli antichi quartieri di pescatori

Spiagge costa del solAllontanandosi dal centro, troviamo la Playa de la Caleta e il Balneario del Carmen, un piccolo pezzetto di spiaggia con terrazza, molto amato dalla gente del posto. Proseguendo verso est, si trovano due spiagge meno urbanizzate della Malagueta, che possono fare la felicità di chi cerca un contesto meno caotico e un po’ più autentico: Pedregalejo e El Palo. La prima, che si estende lungo l’antico quartiere dei pescatori di Malaga, è frequentata da famiglie e turisti in fuga dal lungomare della città; la seconda, detta Playas del Palo, è formata da alcune insenature artificiali facilmente riconoscibili. Ambedue le spiagge sono comunque ben attrezzate e ricche di ottimi ristoranti di pesce, di cui abbiamo parlato nel nostro articolo “dove mangiare a Malaga“.

A ovest di Malaga: spiagge della Costa del Sol in avvistamento!

Probabilmente, se vi allontanate da Malaga in direzione ovest, sarà perché volete esplorare la Costa del Sol. Tuttavia, sul tratto di costa adiacente al quartiere della Carretera de Cádiz, si trovano un paio di spiagge che vale la pena visitare:

  • Playa de Huelin: conosciuta anche come Playa de San Andrés, questa spiaggia si trova in una zona residenziale non lontana dal porto. L’arenile è particolarmente ampio e la passeggiata sul lungomare è tranquilla, anche se il panorama non è tra i migliori, specialmente a causa di una grossa ciminiera che stona un po’ col paesaggio.
  • Playa de la Misericordia: ancora più defilata, questa spiaggia si trova nella zona dell’aeroporto, ed è una gradevole oasi delimitata da due rami del Rio Guadalhorce che sboccano sul mare.

costa del sol spiagge

Consigli su dove dormire a Malaga

Le spiagge di Torremolinos: benvenuti sulla Costa del Sol occidentale!

Non appena arriverete a Torremolinos, capirete che questa città vive quasi esclusivamente in funzione della vita balneare e del divertimento sfrenato: il Paseo Marítimo Antonio Machado (che poi diventa Costa de la Carihuela) corre parallelo ai 7 chilometri di spiaggia di Torremolinos, ed è caratterizzato dalla presenza di una schiera di hotel, disco-pub, ristoranti, chiringuitos, negozi e bagni privati da far girare la testa.

Torremolinos spiagge

Vi basterà dunque scegliere tra una delle due spiagge più note della città: Playa Bajondillo o La Carihuela, separate da un promontorio che è possibile aggirare con una una bella passeggiata sul mare. Se avete bisogno di informazioni più approfondite, leggete il nostro articolo sulle spiagge di Torremolinos.

Tutti gli alloggi disponibili a Torremolinos

Le spiagge di Benalmádena: la Playa Bil Bil e il suo bizzarro castello

Benalmadena spiaggeLa spiaggia più nota di Benalmádena ha un nome molto simpatico: Playa Bil Bil. Questa spiaggia, in perfetto stile Costa del Sol, oltre ai vari bar di tapas e ristoranti sul lungomare, è caratterizzata dalla presenza di un buffo castello in stile simil-moresco; ce n’è un altro nella parte della città, il Castillo de Colomares, singolare costruzione che mescola in modo eclettico vari stili architettonici di diverse epoche e culture.

A causa della natura frastagliata della costa, qui si trovano molte spiagge più piccole e riparate rispetto a Torremolinos: una di queste è Playa Tajo de la Soga, ma a noi piace molto l’atmosfera di Playa Las Viborillas.

Tutti gli alloggi disponibili a Benalmadena

Le spiagge di Fuengirola: una distesa di sabbia dorata, tra bar e chiringuitos

A due passi dal villaggio e dalle spiagge di Mijas (Cala de Mijas), troverai Fuengirola. Se da un lato la città vecchia, a partire dal Castillo moresco de Sohail, tenta di resistere alla valanga di turisti in costume, la spiaggia rimane abbastanza uniforme. Non si può dire lo stesso del mare, che invece è ritenuto uno dei migliori della Costa del Sol. Fuengirola è questo: 7 chilometri di spiagge intervallate da moli di cemento e beach restaurant. Tra le spiagge più frequentate, vale la pena citare Playa de Fuengirola e Playa de los Boliches, molto vicine al porto e al gradevole Paseo Marítimo: le altre le puoi trovare nel nostro articolo sulle spiagge di Fuengirola.

Tutti gli alloggi disponibili a Fuengirola

Fuengirola spiagge Nel tratto di strada da Fuengirola a Marbella, ci piace segnalare le Dunas de Artola, un tratto di costa particolare e abbastanza inedito, in rapporto a quanto visto finora: di fronte a queste dune di sabbia caratterizzate dalla presenza di bassa vegetazione, si estende una tra le spiagge più incontaminate e sconosciute della Costa del Sol, meta preferita di famiglie alla ricerca di tranquillità: Playa de Artola. La vicina Playa Cabopino è invece frequentata dai nudisti.

Consiglio
Se ti piace questo tipo di panorama, allora dovresti prendere in seria considerazione le spiagge di Huelva, oltre alla famosa spiaggia di Bolonia (tra Tarifa e Cadice).

Le spiagge di Marbella: mare da cartolina per la regina della Costa del Sol

Marbella spiagge

Eccoci dunque arrivati a quella che è da considerarsi la regina della Costa del Sol insieme a Malaga: Marbella. Questa località è da considerarsi di gran lunga la più affascinante della zona, e non solo per la fortunata posizione geografica (in lontananza si vedono le cime della Sierra Blanca), ma anche per l’eleganza delle spiagge e del lungomare: fattore non indifferente, se si pensa che Marbella, insieme a Puerto Banús, è la città di classe e di qualità che i vip scelgono per la loro villeggiatura sulla Costa del Sol. Questo dettaglio potrebbe non interessare i più, ma è un buon indizio per capire la qualità delle spiagge e delle zone dedicate al divertimento balneare, per non parlare della vita notturna: Marbella, in questo senso, non ha rivali!

Approfondimento
Non dimenticarti di leggere il nostro articolo su cosa vedere a Marbella e quello sulle spiagge di Marbella!

spiagge marbellaAbbiamo lasciato la costa di fronte alle Dunas de Artola: continuando sul litorale, troviamo Nikki Beach (una località molto alla moda), la Playa El Alicate (ben attrezzata e particolarmente frequentata). In centro a Marbella ci sono un paio di spiagge raccolte vicino ai due porti: sono la Playa de la Bajadilla e Playa de Venus, ma noi consigliamo di spingersi fino alla Playa de la Fontanilla, perché la troviamo meno esosa e soprattutto, via via che ci si allontana dal centro, meno affollata e comunque ben servita da chiringuitos e ristoranti di qualità. Il lungomare de La Fontanilla, oltretutto, è ricco di vegetazione (tropicale e non) ed è perfetto per una passeggiata post-bagno. Abbiamo inserito questa località nel nostro tour Andalusia 10 giorni in estate, e forse ora vorrete farlo anche voi!

Tutti gli alloggi disponibili a Marbella

Puerto Banús Marbella: spiagge e yacht! Lo “spettacolo” dei vip

Se volete incontrare qualche vip sullo yacht, o farvi un’idea di cosa sia una vacanza esclusiva sulle spiagge di Malaga, lasciate Marbella e raggiungete Puerto Banús. Oltre allo sport estremo dell'”avvistamento celebrità”, potreste visitare le due spiagge di classe ed esclusive della zona: Playa Nagüeles e Playa de Nueva Andalucía. Di tutte queste spiagge e di molte altre in questo tratto di costa abbiamo parlato nel nostro dettagliato approfondimento sulle spiagge migliori di Marbella.

Puerto Banus Marbella

Tutti gli alloggi disponibili a Puerto Banús

Le spiagge di Estepona: adios, Costa del Sol!

Prima di arrivare alle spiagge di Estepona  ultimo raggio della Costa del Sol degno di essere raccolto – troverete la spiaggia e il (relativamente) tranquillo lungomare alberato di San Pedro de Alcántara, che rappresenta se non altro una buona tappa per staccare un po’ dallo sfoggio tipo coda di pavone di Marbella.

Estepona spiaggeEstepona non si distacca molto dal tipo di spettacolo visto prima di Marbella, con la differenza che qui ancora si respira un po’ dell’autenticità andalusa, che altrove sembra davvero perduta. Oltre alla spiaggia El Padrón, considerata da alcuni una delle migliori spiagge di Malaga e provincia, segnaliamo Playa de la Rada, in pieno centro città e, più a sud, la gradevole e meno affollata spiaggia rocciosa di Playa Bahía Dorada, il cui nome parla da solo.

Tutti gli alloggi disponibili a Estepona

Malaga: le spiagge della Costa del Sol orientale

Dal punto di vista turistico, il tratto di costa che corre fino alla Costa Tropical è considerato una brutta copia più anonima della Costa del Sol occidentale finora descritta e, a parte qualche raro caso, non c’è gran motivo di fermarsi. Segnialiamo giusto la Cala El Moral di Rincón de la Victoria, posticino sincero con una buona spiaggia e un lungomare gradevole, e la lunga spiaggia di Torre del Mar, che cerca di richiamare i turisti delusi dalla Costa del Sol, offrendo quantomeno un paesaggio verdeggiante e un po’ meno urbanizzato, eppure incapace di rivaleggiare con Nerja.

Le spiagge di Nerja: sabbia d’oro, balconi e calette segrete

Nerja spiaggeTra le più belle spiagge d’Andalusia, ci sono quelle di Nerja: qui possiamo finalmente parlare di varietà di paesaggio, a motivo della caratteristica presenza di alcuni balconi naturali ricavati da pennoni rocciosi a picco sul mare cristallino. Dopo aver visto per chilometri e chilometri un paesaggio sostanzialmente uniforme – spiagge di sabbia con classici lungomare alberati – qui a Nerja, se cerchiamo bene, troveremo anche qualche cala segreta e poco affollata oltre, ovviamente, alla classica spiaggia dorata ampia e chilometrica, che in questo caso si chiama La Burriana.

Prima di entrare in città, si trova la Playa del Playazo, una spiaggia servita dal ristorante La Restinga, mentre in zona residenziale vale la pena citare la bella Playa de la Torrecilla, da cui si gode di una gran bella vista su un pennone roccioso vicino, anche se la spiaggia più famosa- protetta a sua volta dal balcone più celebre, il Balcón Europa –  è la stupenda Calahonda, come leggi nell’articolo interamente dedicato alle spiagge di Nerja.

spiagge NerjaSe infine, volete raggiungere una caletta davvero segreta e diversa da tutte le spiagge di Malaga e provincia finora incontrate, cercate la Playa de Maro e la Caleta de Maro, appena più a est di Nerja: in questo modo comincerete ad assaporare la bellezza selvaggia dell’Acantilado di Maro-Cerro Gordo, che inaugura la costa granadina.

Tutti gli alloggi disponibili a Nerja

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

29 commenti

  • 1
  • 2

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ciao Bernardo. tra circa una settimana sarò a Malaga. Ho a disposizione 2 giorni per andare al mare in spiagge da raggiungere con i mezzi pubblici dal centro di Malaga. Quali località mi consigli?
    Grazie mille!

      • Buonasera Bernardo, ho in programma una settimana in Andalusia, mi fermerò 3 giorni a Siviglia e 4 in hotel a Malaga….
        la mia idea era di fare due giorni a Malaga, uno dalla mattina alla sera a Marbella…
        per l’ultimo giorno a disposizione cosa mi consigli? Qualcosa comunque raggiungibile con i mezzi e non troppo lontano per starci dalla mattina alla sera..

        • Ciao Lapo, Ronda sarebbe stato l’ideale ma con i mezzi farla in giornata è complicato quindi evitiamo. Forse andare in bus a Nerja potrebbe essere un’idea, ma valuta anche una visita ad Antequera, Mijas o Velez-Malaga. Vedi qui tempi di percorrenza e prezzi delle tratte che ti ho detto.

  • Ciao Bernardo, ho intenzione di fare il tour delle mete turistiche andaluse. non mi voglio esentare dal mare, ma non amo la confusione e le spiagge attrezzate. dove mi consigli di andare?

Booking.com

Guida alla ricerca dell’alloggio

Guida al Noleggio Auto

Guida alla ricerca del volo

Feste ed Eventi in Andalusia

andalusia feste ed eventi

Pronti a scoprire le ferie tradizionali e tutti gli eventi e festival che si tengono in Andalusia ogni mese?

Tour Andalusia: come organizzare un viaggio nel sud della Spagna

Tutti gli strumenti necessari a organizzare in completa autonomia un tour in Andalusia on the road. Troverete informazioni dettagliate su come spostarsi, quando andare, quanto tempo dedicare alle singole tappe, e molti altri suggerimenti che vi renderanno più semplice la pianificazione di un viaggio in Andalusia…