Viaggio in Andalusia

Dove dormire a Siviglia? Hotel e quartieri consigliati

dove dormire a siviglia
Come scegliere il quartiere dove dormire a Siviglia? Vi aiutiamo noi.

Aggirarsi per le strade di Siviglia passeggiando lungo la riva del Guadalquivir, all’ombra della Giralda o tra le stanze dell’Alcazar è un’esperienza tanto bella quanto stancante: l’atmosfera frizzante e accogliente della città faranno passare in secondo piano tutta la fatica, ma quando arriverà la sera, desidererete con tutte le vostre forze una doccia calda e un letto su cui riposarvi, prima di ripartire alla scoperta della vita notturna di Siviglia. Per questa ragione, in fase di pianificazione del vostro viaggio, uno degli interrogativi più importanti è proprio questo: dove dormire a Siviglia?

In questo articolo vogliamo fornirvi un’utile guida per scegliere la zona migliore dove alloggiare a Siviglia: non importa se il vostro prezioso rifugio andaluso sarà un hotel, un ostello o un B&B, l’importante è scegliere i quartieri di Siviglia più adatti alle esigenze e ai piani che avete architettato per la visita della città. Andiamo a scoprire i migliori quartieri dove dormire a Siviglia.

Guida ai quartieri

Cerca un Hotel a Siviglia

Dove dormire a Siviglia? I quartieri del Casco Antiguo

Le zone più gettonate dai viaggiatori in cerca di un hotel sono senz’altro quelle del Casco Antiguo, nel centro di Siviglia: il Barrio Santa Cruz, El Centro, El Arenal. Tutti questi quartieri sono in una posizione privilegiata per quanto riguarda gli spostamenti verso il centro: potrete muovervi a piedi, senza la stringente necessità di prendere i mezzi pubblici. In pochi minuti sarete arrivati alle attrazioni principali (Cattedrale, Alcazar, Museo de Bellas ArtesPlaza de España e Parque de Maria Luisa ecc.) Unico inconveniente: il posto per l’auto. Questi quartieri non sono pensati per essere girati in macchina: se ne siete muniti, dovrete cercare bene il parcheggio (magari chiedendo all’albergatore) o lasciare l’auto fuori dal centro.

Parcheggi disponibili a Siviglia

Barrio Santa Cruz: tra viuzze e patios, lo spirito andaluso

dove alloggiare a SivigliaPossiamo dire, senza timore di essere smentiti, che il Barrio de Santa Cruz è di gran lunga il quartiere più affascinante dove dormire a Siviglia. Ne abbiamo parlato nel nostro articolo su cosa vedere a Siviglia: perdersi nel gomitolo stretto e curvilineo dei viottoli di questo barrio significa immergersi nell’atmosfera vibrante della vita andalusa, tra negozietti di ceramica tappezzati di azulejos, bar ricavati da bagni arabi (ne abbiamo parlato anche nel nostro articolo su dove mangiare a Siviglia), palazzi moreschi, conventi e patios da lasciare a bocca aperta.

Molte delle strutture ricettive sono ricavate da palazzi in elegante stile mudejàr, in armonia con le attrazioni più vicine: la Giralda, l’Alcazar di Siviglia, la Casa de Pilatos, l’Hospital de los Venerables… Il Barrio Santa Cruz non è solo il più affascinante però: è anche il più costoso. Basti pensare al lussuoso Hotel Alfonso XIII, il più celebre di Siviglia e uno dei più conosciuti di tutta la Spagna. Insomma, se volete trovare una camera cheap dovrete cercare molto bene!

Noi consigliamo queste strutture:

  • Hotel Casa del Poeta: un meraviglioso boutique-hotel di classe, ricavato da un convento, nel cuore del barrio: ecco cosa deve aspettarsi chi sceglie questo tipo di soggiorno. Sorprese a non finire, come il concerto di flamenco all’ora dell’aperitivo.
  • Hostal Plaza Santa Cruz: ottimo hostal situato nel cuore del Barrio Santa Cruz, offre camere belle in un’atmosfera accogliente. A due passi dalla Cattedrale di Siviglia. Molto meglio di tanti hotel più costosi.
  • Hotel Goya: a detta di molti, le 2 stelle di questo albergo sarebbero almeno il doppio. Struttura elegante, arredata in stile andaluso, vicinissima alla Cattedrale.
  • Hotel Alcantara: hotel in posizione favorevolissima, situato dentro un palazzo del XVIII secolo. Camere piccole e prezzi ragionevoli.

Tutti gli Alberghi disponibili nel Barrio Santa Cruz

El Centro, all’insegna dello shopping

hotel SivigliaUn altro posto dove alloggiare a Siviglia è a nord della Cattedrale, nella zona di El Centro, quartiere ben collegato alle attrazioni principali dalla celebre Calle Sierpes, strada elegante e frequentata dai sivigliani. Anche in questa zona di Siviglia non è affatto difficile trovare un bell’albergo in posizione strategica, magari in una delle silenziose e segrete viuzze secondarie. Da queste parti si trovano due notevoli monumenti molto diversi tra loro, ma decisamente interessanti: Metropol Parasol e il palazzo della Contessa di Lebrija.

Noi consigliamo questi alloggi:

  • La Casas de los Mercaderes: il meraviglioso patio interno varrebbe il costo della prenotazione! Ambiente suggestivo e posizione centrale. Ottima soluzione, insomma.
  • The Nomad Hostel: ottimi prezzi per questo nuovissimo ostello di qualità. Se manca un po’ della solita atmosfera andalusa è anche vero che il punto di forza dell’albergo è la posizione ideale per visitare le maggiori attrazioni di Siviglia.

Tutti gli alberghi disponibili a El Centro

El Arenal, a due passi dal fiume e dalla Plaza de Toros!

hotel a SivigliaAvvicinandosi al Rio Guadalquivir, troviamo il quartiere di El Arenal, che si trova nella zona a ovest della Cattedrale: zona consigliata per chi cerca un posto dove dormire non lontano da alcune delle più note attrazioni di Siviglia: la Plaza de Toros de la Real Maestranza, la Torre del Oro e il Museo de Bellas Artes di Siviglia.

Noi consigliamo questi hotel:

  • Las Casas de El Arenal: un piccolo e incantevole hotel, sufficientemente defilato dalle vie principali per essere anche silenzioso e “intimo”. Niente di meglio, anche perché la posizione è centralissima. Un gioiellino.
  • Hotel Zaida: una struttura molto interessante per il rapporto qualità-prezzo. Lo stile architettonico andaluso la fa da padrona, ma i viaggiatori ricordano con piacere questo hotel più che altro per l’ottima posizione.

Tutti gli alberghi disponibili a El Arenal

Dove dormire a Siviglia? Quartieri popolari

Ecco invece alcune zone di Siviglia un po’ meno turistiche: Alameda de Hercules, Barrio Triana e Nervión. Da questi quartieri si può raggiungere il centro a piedi in circa mezz’ora di media, altrimenti si può farlo con i mezzi pubblici: con l’autobus per quanto riguarda l’Alameda de Hercules; con l’autobus o la Metro de Sevilla per quanto riguarda Nervión e il Barrio Triana. Se avete la macchina, potrete trovare un posto con più facilità rispetto agli altri quartieri, ma non sottovalutate la difficoltà della ricerca!

Alameda de Hercules, il paradiso della movida notturna

quartieri SivigliaSe deciderete di scegliere il vostro hotel a Siviglia in una zona un po’ più lontana dal centro, una delle soluzioni potrebbe essere il Barrio Macarena o, più precisamente, la zona di Alameda de Hercules, vivace spazio cittadino noto per la movida notturna, ricco di bar e locali per i più giovani. In questa zona ci sono alberghi a costi più contenuti rispetto al centro, e alcuni ostelli per chi ci tiene a non alleggerire troppo il portafogli. Inoltre questo quartiere risulta strategicamente vicina al parco divertimenti di Siviglia Isla Magica. Dal viale alberato dell’Alameda alla Cattedrale ci vogliono circa 20 minuti a piedi, altrimenti è possibile prendere l’autobus per avvicinarsi fino al Plaza del Duque e poi proseguire camminando.

Noi consigliamo questi alloggi:

  • Patio de la Alameda: hotel dai bei cortili in stile andaluso: in poche parole, la vostra esperienza estetica continua anche quando vi riposate in albergo.
  • Hostal Parladé: uno dei molti hostales a buon prezzo disseminati in questa zona. Buona la posizione e il rapporto qualità-prezzo.

Tutti gli alberghi disponibili nella zona di Alameda de Hercules

Barrio Triana, il cuore gitano di Siviglia

ostelli SivigliaC’è un periodo dell’anno in cui gli hotel di Triana vengono presi d’assalto, ed è la folle settimana della Fiera di Siviglia (Feria de Abril). Ma la sua fama non si riduce a questi 7 giorni: il più noto quartiere popolare, diremmo leggendario, è proprio il Barrio Triana, l’antica borgata dove vivevano gitani, ballerini e suonatori del famoso flamenco di Siviglia.

Dal lungofiume di fronte al Puente de Triana (che sancisce i confini del barrio con la città antica) alla Cattedrale ci vogliono circa 15/20 minuti a piedi. Alternativamente, si può prendere la metro (fermata Plaza de Cuba) o l’autobus da Calle Adriano (sulla sponda del centro, però) e scendere alla centralissima Avda Constitución.

Noi consigliamo queste strutture:

  • Hotel Monte Triana: anche in questo caso, sappiate che se vi hanno convinto le 3 stelle, questo albergo ne merita almeno 4. Albergo di classe, adatto a chi vuole soggiornare a Siviglia, certo, ma nella Siviglia popolare del Barrio Triana, e trattandosi da signori…
  • Triana Backpapers: ostello molto apprezzato a Siviglia, si adatta alle esigenze di chi non vuole spendere un capitale. Ambiente fresco e giovanile.

Tutti gli alberghi disponibili nel Barrio Triana

Nervión, la Siviglia moderna

alberghi SivigliaInfine Nervión: una zona che probabilmente non troverete nella vostra guida di Siviglia, ma che ci sembra interessante per chi cerca un hotel nella Siviglia più moderna e spigliata. La distanza dal centro non è eccessiva (ci sono i mezzi, nel caso non vogliate spostarvi a piedi) ma il contesto urbano e la tipologia delle strutture alberghiere sono completamente differenti da quelle finora descritte. Un incentivo alla scelta? Oltre alla possibilità di trovare un parcheggio, in questo quartiere c’è la fabbrica delle birra Cruzcampo, che i sivigliani bevono a cascate, accompagnandola con le tapas. Da queste parti, inoltre, gioca il Siviglia…

Ad ogni modo, questo quartiere è il più distante dal centro: a piedi ci vogliono almeno 30 minuti. Il mezzo più rapido è la Metro: dalla stazione Gran Plaza a Puerta de Jerez ci vogliono circa 20 minuti.

Noi consigliamo questi alberghi:

  • Hotel Virgen de los Reyes: hotel di buon livello, soddisfacente sotto tutti i punti di vista. Non è una struttura in stile andaluso, certo, ma sapete anche che vi trovate in un quartiere moderno. Ottimo per chi ha bisogno di un alloggio vicino alla stazione dei treni (Santa Justa).
  • Melia Lebreros: buon hotel moderno, dotato di piscina e di stanze confortevoli. La struttura è molto vicina alla stazione della metro, e quindi ben collegata al centro. A due passi anche dallo stadio del Siviglia.

 Tutti gli alberghi disponibili a Nervión

Mappa degli alloggi consigliati a Siviglia

Bernardo Pacini

Nella vita faccio il redattore editoriale e il copywriter, e ho alle spalle alcune pubblicazioni di poesia. Tra le mie passioni, oltre ai viaggi, la letteratura, la musica sperimentale, la Fiorentina e la buona cucina.

41 commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ciao, complimenti per l’articolo, è utilissimo!
    Volevo prendere un’hotel a Triana. Quanto dista dal centro?
    Grazie mille.

    • Ciao Marco, benvenuto. Dipende da dove trovi l’albergo nel Barrio Triana, ma comunque non ti preoccupare: la distanza è minima. In una ventina di minuti a piedi arrivi in centro.

  • Ciao! Noi avremmo bisogno di un albergo dove poter lasciare la macchina .. ce ne consigli qualcuno? Credo cmq fuori la citta.. come raggiungeremmo poi il centro?grazie anticipatamente per la risposta

    • Ciao Guido, benvenuto! Se clicchi su questo link troverai tutti gli hotel di Siviglia che hanno un parcheggio, sia in centro che fuori: potrai scegliere secondo le tue esigenze e il tuo budget. Guardando sulla sidebar a sinistra trovi anche i vari quartieri: se vuoi dormire fuori dal centro, ti consiglio Nervión o Triana. Da queste due zone, si arriva in centro tranquillamente a piedi o con la metro e gli autobus.

      Tra quelli dell’articolo, ti segnalo il Melia Lebreros.

  • Ciao…posso chiedere di ripostare il link con gli alberghi con i parcheggi che non lo trovo più?
    Inoltre ti chiedo un altra cosa…andremo in Andalusia l ultima settimana di settembre noleggiando la macchina da Siviglia. Tolto a Siviglia che visiteremo senza auto nelle altre città non ci conviene dormire fuori città avendo la macchina e magari costando meno gli hotel?
    Grazie in anticipo

    • Ciao Giulia, ecco il commento con il link. Per quanto riguarda la domanda, il mio consiglio è sempre quello di cercare bene un hotel – magari più economico – all’interno delle città (se ti riferisci a Cordoba, Granada, Malaga, Cadice, ecc…). Il motivo è semplice: non è proprio possibile girare con la macchina in centro, quindi, se sei lontana con l’alloggio dovrai ogni volta cercare un parcheggio all’esterno del centro città e raggiungere i punti di interesse a piedi o con i mezzi. Probabilmente la soluzione migliore è quella di trovare un hotel piuttosto centrale (ce ne sono di economici a fine settembre!) con parcheggio, oppure cercare una zona dove parcheggiare e lasciarci la macchina per tutto il tempo che ti serve (come io ho fatto a Cordoba ad esempio, una volta), girando il centro a piedi.

  • Ciao, volevo un consiglio da te che mi sembri molto informato…

    Stavo organizzando il mio viaggio in Andalusia per la metà di Agosto.

    Vorrei fare 3/4 gg. a Siviglia , poi prendere il treno fino a Cadice e fare altre 3/4 girando nei paraggi.

    Noleggerei la macchina lì a Cadice per poi risalire. Non ho ancora stabilito il ritorno.

    Un’ altra cosa… Secondo te , quale è il migliore tra l’hotel Monte Triana o l’Alcantara?

    Grazie mille

    Silvia

    • Ciao Silvia, non ho alloggiato al Murillo, dunque non saprei dirti, mi dispiace. La zona in cui si trovano è comunque validissima in ambedue i casi!

  • Nono, ho già prenotato all’Alcantara , come mi hai consigliato te.

    Posso disturbarti ancora per altre informazioni, eventualmente?

    Grazie mille

    Buona giornata.

    Silvia

  • Ciao e complimenti per il sito, molto esauriente e ben fatto. Vorrei chiederti un consiglio: sarò a Siviglia ad inizio 2018 e pensavo di andare un giorno a Cordoba con bus o treno. Dove mi conviene cercare l’hotel in modo da non perdere troppo tempo negli spostamenti dall’hotel alla stazione bus/treno dato che a Cordoba la gita sarà solo di un giorno? Grazie. Elena

  • Ciao. purtroppo vi ho “scoperti” un po’ tardi rispetto alla mia partenza …ma prima di tuffarmi in prenotazioni varie tento di avere i tuoi consigli. Parto questo mese di settembre: esattamente dal 15 al 18 mattina sarò a valencia. E poi dal 18 al 20 (aereo in serata) sarò a siviglia. Sono una viaggiatrice sola ed è la mia prima volta all’estero in solitaria: anche se non sono piu giovanissima i miei 47 anni sono pieni di energia e spirito di adattamento…anche troppo!Per questo ti chiedo di consigliarmi se gli ostelli per me possono essere una soluzione valutabile o la reputi un opzione poco “sicura” per una donna sola, in quali zone è preferibile sistemarmi considerato che una capatina nella movida vorrei comunque farla…ma il tutto…sempre in primis con un occhio particolare alla sicurezza e poi al portafoglio:-); non voglio noleggiare auto, preferisco girare a piedi o in bici. aspetto tue notizie con grande gioia.
    un abbraccio e a presto

    • Ciao Giusy, la domanda non è facile… dipende che ostello vai cercando! Si tratta di una tipologia di alloggio che sta migliorando in termini di qualità, ma rimane comunque un tipo di soluzione un po’ spartana: se ne trovano di “selvaggi” e di attrezzatissimi. Ti consiglio di verificare le recensioni dei vari ostelli su Booking per capire se fa per te. In ogni caso quelle segnalati nell’articolo che stiamo commentando sono ottime strutture! La zona più ricca di movida è l’Alameda de Hercules, dove si trova anche qualche alloggio a prezzi ragionevoli.

  • Pardone…Bernardo… a barrio del carmen ho prenotato in Valencia:-) a siviglia ho trovato posto in
    Black Swan Hostel Sevilla
    C/ Bilbao 8-10, Casco Antiguo, Sevilla, 4. Le recensioni mi sembrano molto buone….ma…per la zona…che ne pensi? grazie mille… e scusa il disturbo

Booking.com

Guida alla ricerca dell’alloggio

Guida al Noleggio Auto

Guida alla ricerca del volo

Feste ed Eventi in Andalusia

andalusia feste ed eventi

Pronti a scoprire le ferie tradizionali e tutti gli eventi e festival che si tengono in Andalusia ogni mese?

Tour Andalusia: come organizzare un viaggio nel sud della Spagna

Tutti gli strumenti necessari a organizzare in completa autonomia un tour in Andalusia on the road. Troverete informazioni dettagliate su come spostarsi, quando andare, quanto tempo dedicare alle singole tappe, e molti altri suggerimenti che vi renderanno più semplice la pianificazione di un viaggio in Andalusia…